In prima paginaNotizie

Progetto Fotografico, Editing, PostProduzione e basi di impaginazione Libro Fotografico

Il Photo Club Mugello, è lieto di proporre il Workshop online “Progetto Fotografico, Editing, PostProduzione e basi di impaginazione Libro Fotografico” a cura del docente Antonio Manta.

Lo workshop, realizzato con un contributo economico dell’Ufficio Cultura del  Comune di Borgo San Lorenzo nell’ambito della promozione di attività culturali da svolgere online, è composto da 14 lezioni online sulla piattaforma Zoom con inizio Martedi 26 Gennaio e termine Venerdi 12 Marzo e si svolgerà ogni Martedì e Venerdi dalle ore 20,30 alle ore 23,30.

Ogni lezione verrà registrata e resa successivamente disponibile online ad ogni partecipante sul sito web del circolo.

Il workshop ha l’obiettivo di indirizzare i partecipanti alla realizzazione di un progetto fotografico, iniziando dalla sua declinazione, proseguendo con lo scatto, l’editing del materiale e la postproduzione, per concludersi con l’enunciazione e realizzazione delle azioni volte alla finalizzazione in un libro fotografico.

Sei interessato a partecipare? Procedi con i seguenti passi:

  1. Essere in regola con la tessera associativa per l’anno 2021 pari €. 20,00 che puoi sottoscrivere/rinnovare nelle seguenti modalità:
    • Di persona presso l’edicola Mei, in Viale Kennedy a Borgo San Lorenzo;
    • Tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato al Photo Club Mugello – IBAN IT38W0832537751000000044141 e inviando segnalazione dell’avvenuto pagamento a tesoreria@photoclubmugello.it
  1. Iscriversi allo Workshop dando la propria adesione entro Domenica 24 Gennaio cliccando sul seguente link.
  2. Possibilmente inviare (facoltativo) un piccolo progetto fotografico di presentazione personale o, in mancanza di esso, un insieme di fotografie che possa/no far individuare al docente il singolo grado di formazione fotografica. Il progetto di presentazione dovrà comprendere un massimo di 10 fotografie formato JPG di dimensione 1000pxl lato lungo, 72 dpi, e peso massimo di 500Kbyte. Le fotografie dovranno essere nominate come “Nome-Cognome-n°” (es. Mario-Rossi-01…10) e dovranno essere inviate per mail (no wetransfer e zip) all’indirizzo fermopostapcm@gmail.com entro domenica 24 gennaio 2021.

Ad ogni partecipante, entro il giorno precedente l’inizio del workshop, verranno inviate le credenziali di accesso alla piattaforma Zoom e a termine corso verrà consegnato un attestato di partecipazione.

 

Il workshop avrà il seguente programma di svolgimento:

  • Visione delle foto dei partecipanti e introduzione al progetto. N° 1 lezione 3 ore;
  • Progetto fotografico. N° 2 lezioni totale 6 ore;
  • Introduzione gestione colore, ICC e loro uso corretto. N° 1 lezione 3 ore;
  • Gestione dei parametri di colorimetria su Photoshop, strumenti di base finalizzati alla stampa Fine art, apertura dei File RAW, correzione immagini, contrasto, colore incisione, uso delle fusioni di livello, correzioni evolute con pennello storia, maschere, scontorni, controtipi, utilizzo dei canali con recupero di dettagli e correzione del colore, conversioni in bianco e nero. N° 7 lezione 21 ore;
  • Editing di base. N° 1 lezione 3 ore
  • Introduzione alla grafica per pubblicazioni. N° 1 lezione 3 ore
  • Introduzione all’uso di InDesign per impaginazione libri fotografici. N° 1 lezione 3 ore

Per ulteriori informazioni scrivere a segreteria@photoclubmugello.it

 

ANTONIO MANTA

Antonio Manta (Empoli, 1966) si divide fra le attività professionali di fotografo e di stampatore. Pur dedicandosi a una ricerca che lo ha portato a confrontarsi anche con il paesaggio e la ritrattistica, è in qualità di fotoreporter che si è più volte espresso lavorando in Romania, Marocco, Tunisia, Togo, Uganda, Laos, Israele, Cambogia, Vietnam e Armenia: Paesi che ha visitato per progetti legati a scopi umanitari da lui promossi e/o condivisi. Le numerose pubblicazioni realizzate dal 2004 ad oggi, con volumi collettivi, si caratterizzano per l’attenta cura con cui sono state seguite. “Spettri di visioni”, in particolare, rappresenta una svolta perché inaugura una collana di cui è anche editore. Alcuni dei suoi lavori sono stati pubblicati su importanti riviste di settore e sue mostre personali sono state presentate in importanti gallerie, musei e spazi espositivi come: il Senato della Repubblica, il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena, il MART di Rovereto. Sue fotografie sono conservate presso Len-Levine di New York e in collezioni private, italiane e francesi, a Lione e Parigi.
È docente di “Teoria del colore e tecnica di stampa digitale” (FineArt / Fine Art) nel biennio specialistico di Fotografia dei Beni Culturali presso l’Istituto Superiore Industrie Artistiche di Urbino (ISIA). Nel 2010 avvia una collaborazione con Epson che lo indica come principale testimonial e sviluppatore italiano del sistema di certificazione internazionale Digigraphie®. Dal 2008 è testimonial Canson Italia e dal 2012 testimonial Mondo. Collabora con altri marchi prestigiosi quali Profoto e Eizo. Come stampatore ha ottenuto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali (Orvieto Fotografia, Lucca Digital Photo Festival, Fotolux, Serravezza Fotografia, Corigliano Calabro Fotografia, CortonaOnTheMove, Les Rencrontres d’Arles). Nel 2007 è stato stampatore ufficiale per le gallerie di Lione e di Arles. Nella sua febbrile attività di sensibilizzatore e promotore della cultura fotografica, Antonio Manta è noto per i numerosi seminari e workshop sulla post-produzione finalizzata alla stampa fine art / FineArt. È stato organizzatore e curatore, nel marzo 2010, del Fabriano Photo Festival.

Ha stampato per
Nino Migliori, Tim A. Hetherington, Joel Meyerowitz,WILLIAM ALBERT ALLARD, ALVARO LAIZ,TOMASZ LAZAR, ALESSANDRO PENSO,ANASTASIA TAYLOR-LIND,MARTIN WEBER, Giuliana Traverso, Pepi Merisio, Bruno Bisang, Settimio Benedusi, Joe Oppedisano, Franco Fontana, Uliano Lucas, Rino Barillari, Francesco Cito, Arion Gabor, Zed Nelson, Paolo Woods, David Chancellor, Luca Campigotto, Francesco Jodice,Gianni Berengo Gardin, Giancarlo Cerraudo, Cristina De Middel, Anke Merzbach, Sara Munari, Cristian Lutz, Giulio Di Sturco, Nicolas Mingasson, Alessandro Grassani.

Lascia un commento